Alcuni consigli per trasferirsi in una grande città come Roma: dallo studio al tempo libero

Roma, la città Eterna.

Secondo me non esiste città più bella al mondo, ma sono decisamente di parte.
Io vivo in provincia, ma ogni volta che vado a fare una passeggiata scovo in ogni angolo un’architettura nuova, un monumento mai visto prima. Mi lascia sempre senza fiato. 
Sempre più spesso i ragazzi si trasferiscono senza sapere da dove cominciare, Per questo oggi ho pensato di darvi qualche consiglio.

Tutti i giovani sanno che, prima o poi, arriva il momento di abbandonare il nido per trasferirsi altrove, e per trovare la propria strada: parliamo di una tappa fondamentale nella vita di un ragazzo, soprattutto quando questa decisione si presenta dopo la maturità. Il motivo? La scelta dell’università può ovviamente condizionare la destinazione, ma non deve per questo rappresentare un limite per quello che riguarda la vita sociale e la possibilità di crescere come persona, prima ancora che come futuro professionista. In questo senso, Roma rappresenta una delle mete più ambite dai giovani universitari, anche io ho studiato lì: è una città enorme, è ricca di stranieri ed è popolata da tantissimi giovani. Vediamo dunque alcuni consigli per trasferirsi in una grande metropoli come Roma, e perché conviene.

Universitari a Roma: perché trasferirsi nella Città Eterna?

Ci vorrebbe un libro intero per spiegare con minuzia di particolari tutti i vantaggi di un trasferimento a Roma, soprattutto se siete giovani universitari, ma fare un riassunto non è comunque impossibile. Perché trasferirsi a Roma, dunque? Innanzitutto perché è un autentico scrigno di tesori architettonici millenari, incredibile patrimonio artistico che solo la Capitale è in grado di offrire, e che la pone in assoluto fra le migliori città d’Europa. Tutto qui? Assolutamente no: Roma vanta meravigliosi parchi e zone verdi ed è anche un ambiente multiculturale, ricchissimo di lavoratori stranieri e – soprattutto – di studenti Erasmus. Ed è anche una città davvero romantica, oltre che un luogo ideale per gli amanti della cucina casereccia e tradizionale. Infine, da sottolineare il fermento del mondo musicale romano: i concerti sono infatti una parte fondamentale della movida capitolina.

Università romane: è tempo di scegliere

Come già ricordato, l’università rappresenta l’epicentro della vita di uno studente che sceglie di trasferirsi in una grande metropoli. In primo luogo perché rappresenta l’obiettivo primario, ed anche perché, a volte, lo studio assorbe talmente tanto tempo da non permettere allo studente di godersi i divertimenti della città. In ogni caso la capitale propone un ventaglio di offerte accademiche davvero interessante, soprattutto se si pensa alle università di Roma online: atenei come l’Unicusano, regolarmente riconosciuti dal Miur, permettono agli studenti di seguire le lezioni su Internet. Un particolare che concede molto più tempo per godersi le bellezze di Roma, oppure per svolgere un lavoro part-time, dato che gli orari di frequenza saranno totalmente personalizzabili.

I migliori quartieri della Capitale: quale scegliere?

Quando si decide di trasferirsi a Roma, la scelta della zona diventa importantissima: essendo una città enorme, il quartiere di residenza dev’essere sempre scelto in base alle proprie necessità. Da questo punto di vista, San Lorenzo è l’ideale per i giovani che amano vivere una movida romana fatta di locali, di pub e di discoteche. Mentre quartieri come Garbatella e Ostiense, pur essendo ben collegati, assicurano la pace tipica delle periferie e la possibilità di conoscere nel profondo lo spirito capitolino. Trastevere è invece l’ideale per gli amanti dei centri storici, mentre i Parioli e Monteverde sono perfetti per chi ama la natura, e per chi ha un budget più elevato da spendere.

16 pensieri riguardo “Alcuni consigli per trasferirsi in una grande città come Roma: dallo studio al tempo libero

  1. Bellissimo articolo, Roma si sa, è la città eterna e dal punto di vista storico è imbattibile. Anche le università sono ottime, io vivo in centro ma vorrei spostarmi un po’ più verso nord perché adoro il verde ☺

  2. Roma è una città splendida . L’ho visitata un paio di anni fa e mi ha lasciato davvero senza parole. Da milanese però non cambierei la mia città con nessun altra

  3. Roma è una meraviglia continua! Se avessi scelto di fare l’università sarebbe stata sicuramente la mia scelta! Consigli preziosi cara Claudia! Un abbraccio

  4. Bellissima Roma! Devo assolutamente venirci a fare un super tour ♥️
    Io ormai vivo da sola da 6 anni, da quando ho finito le superiore… una scelta a tratti difficile ma che ti lascia tante soddisfazioni ♥️

    1. Immagino Gaia. Vivere da soli è stancante, ma anche bellissimo.
      Si a Roma devi assolutamente venirci. Non ti basta una vita per girarla tutta.
      Un bacio

Rispondi