Alla scoperta delle attitudini naturali con il libro di crescita personale di Stefano Pigolotti

In qualsiasi momento della vita ognuno di noi attraverso le azioni, le reazioni e le parole esprime la propria personalità. La stiamo di fatto manifestando quando interagiamo con l’ambiente che ci circonda e con le persone, quando definiamo i nostri scopi, nel modo in cui regoliamo il comportamento e così via. La personalità è strettamente correlata alle cosiddette attitudini personali, ovvero le predisposizioni naturali che possiede ogni individuo e che sono spesso argomento di vari libri crescita personale redatti da mental coach esperti, proprio perché ci definiscono ed è quindi molto utile studiarle. Un libro crescita personale che, assieme al concetto di forza interiore, mette in luce queste inclinazioni individuali, è “Il tuo destino è sbocciare” di Stefano Pigolotti, mental coach iscritto al registro nazionale dei coach professionisti. Secondo l’autore, infatti, comprendere e sfruttare le proprie attitudini rappresenta un primo passo verso la consapevolezza di sé e il miglioramento del proprio Io.

Test di personalità: La teoria dei Big Five

Attraverso la comprensione di noi stessi, dei nostri limiti e delle nostre potenzialità, è possibile favorire la crescita personale. Per far questo, un test di personalità è sicuramente uno dei primi passi consigliati. È proprio la personalità, infatti, che influenza il nostro comportamento e comprenderla può essere di supporto per tutti gli aspetti della vita. Essendo un concetto sfuggente e affascinante, lo studio della personalità è sempre stato molto discusso fin dai tempi antichi e le teorie che si sono sviluppate con il passare dei secoli sono innumerevoli.
Quella che più si è evoluta ed è stata maggiormente utilizzata e approvata è la teoria dei Big Five, considerata la migliore per spiegare la variabilità individuale. Attualmente è possibile dire che la nostra personalità, composta da emozioni, atteggiamenti e rapporti interpersonali, risiede all’interno del nostro cervello ed è colei che genera il comportamento che ci rende esseri unici. Le teorie legate a questo, dette comportamentali, non comprendono però soltanto le relazioni interpersonali, ma anche molti ambiti specifici come l’economia, lo sport, il commercio e così via.

Il modello di test di Skills Empowerment

Stefano Pigolotti, in collaborazione con Vikyanna e Skills Empowerment, propone un test di personalità basato proprio sulla teoria dei Big Five, che prende in considerazione cinque grandi fattori della personalità, ovvero delle macro categorie che descrivono le diversità tra gli individui: estroversione, amicalità, coscienziosità, equilibrio emotivo e apertura all’esperienza. Il modello di test utilizzato che troviamo sul sito di Skills Empowerment è stato elaborato dal Centro Universitario Internazionale e inserisce sei sottofattori per ogni macro categoria. Lo scopo è quello di approfondire i cinque tratti distintivi della personalità e comprendere come farli rendere al meglio. Il sistema utilizzato è fondato su basi scientifiche e i risultati sono personalizzati a seconda dell’ambito scelto: organizzativo, formativo o del lavoro.
Questo, consente a chi fa il test di avere informazioni mirate su se stesso e su quali sono le attività realizzabili più facilmente in base alle sue attitudini.

Rispondi